XtraChêne
Il legno di rovere e il vino, due prodotti nobili, naturali e vivi, che si abbinano con una perfetta armonia lungo tutto l’invecchiamento. Continua a leggere
La selezione del legno
Conoscere boschi e foreste sta alla base della nostra professione. Il nostro lavoro inizia con la selezione delle migliori qualità di rovere, sia nelle aree forestali francesi che americane. Continua a leggere
La ricchezza dei nostri parchi legna
I parchi legna costituiscono la nostra ricchezza. È da lì che deriva tutta la selezione per i nostri clienti (legname di rovere francese e americano). Continua a leggere
L’innovazione
Nel settore della lavorazione del legno ad uso enologico Xtrachêne, l’innovazione è un elemento fondamentale. Continua a leggere
Il savoir-faire e la qualità
Per Xtrachêne, la produzione di legno ad uso enologico richiede una padronanza tecnica e un controllo qualità di primo ordine.Continua a leggere
Xtrachêne Enomaq

Chêne & Cie era presente alla fiera Enomaq 2017 a Saragozza dal 14 al 17 febbraio.

At Chêne & Cie, R&D is a priority with a team of 6 people dedicated to innovation (engineers, oenologists and PhDs).

L'intera squadra XtraChêne desidera ringraziarvi per il vostro interesse nei nostri prodotti durante la fiera Vinitech.

XtraPure

Not all the vintages are alike. Nevertheless winemakers always want to protect musts and wines from oxidation.

Logo CAOX Chêne Services

CAOX is an electrochemical technology developed and patented by Chêne & Cie.

Xtrachêne Enomaq

Xtrachêne estará presente en Enomaq 2015 en Zaragoza del 24 al 27 de febrero el Pabellón 4, C-31.

innovazione legno ad uso enologico


Nel settore della lavorazione del legno ad uso enologico Xtrachêne, l’innovazione è un elemento fondamentale. La nostra preoccupazione quotidiana è rivolta alla ricerca e allo sviluppo di soluzioni che meglio soddisfano le esigenze dei nostri clienti.

Xtrachêne può avvalersi del savoir-faire del membri del team di Ricerca e Sviluppo della Chêne & Cie: enologi, ingegneri e laureati in enologia.

Le loro conoscenze del mondo del vino e le competenze acquisite nel settore della lavorazione di legno per fusti e botti, permettono loro di perfezionare i prodotti esistenti, nonché di svilupparne di nuovi. Ecco perché hanno creato lo Stick 22.90 e messo a punto le tostature di stick al fuoco a legna.

Questo lavoro si appoggia sulla conduzione e il monitoraggio di test sulle proprietà, analisi organolettiche e chimiche, oltre che su svariate degustazioni.

enologi, ingegneri e laureati in enologia

Cercate un prodotto per dare apporto di legno dalla fermentazione ma anche durante l'invecchiamento?

Cosa vuole dire PEFC? Quali sono gli impegni per un sviluppo ecosostenibile? Perchè Xtrachene ha voluto essere certificato? Tutte le risposte qui.

parchi legna XTRACHENE

I parchi legna costituiscono la nostra ricchezza. È da lì che deriva tutta la selezione per i nostri clienti (legname di rovere francese e americano).

Il legname di rovere viene affinato in parchi, all'aria aperta, in base alle esigenze della Chêne & Cie, per almeno 2 anni. I nostri parchi si estendono su una superficie di diversi ettari e rappresentano una riserva di legno pregiato, dall'inestimabile ricchezza, che consente di garantire l'indipendenza dei nostri approvvigionamenti.

Ogni lotto lasciato a stagionare ha subito in via preliminare una selezione e una catalogazione accurate.
La stagionatura prolungata ha permesso di ottenere qualità ancora più elevate, appurate ormai da diversi anni: affinamento dei tannini e sprigionamento degli aromi, solo per citarne alcune.

Xtrachêne selezione del legno di rovere francese e americano
qualità  xtrachêne

Per Xtrachêne, la produzione di legno ad uso enologico richiede una padronanza tecnica e un controllo qualità di primo ordine.

- Strumenti efficaci
La strumentazione specifica alla produzione e alla tostatura del legno ad uso enologico Xtrachêne si trova nei laboratori adibiti a tale scopo: a Segonzac, in Francia, e a Lebanon, nello Stato americano del Kentucky. Disponiamo di un impianto torrefattore di nuova generazione, in più abbiamo progettato un apposito macchinario al fuoco a legna per i nostri stick.

- I controlli
I lotti di legno di rovere da noi utilizzati sono tutti soggetti ad analisi in base al piano di autocontrollo igienico (HACCP) in materia di aloanisoli e alofenoli, oltre che essere conformi alle indicazioni dell'OIV e ai testi normativi.

- La tracciabilità
A partire dalla fase di selezione del legno di rovere, fino a quella di spedizione dei prodotti finiti, passando per tutte quelle legate alla trasformazione, Xtrachêne garantisce la tracciabilità di ogni singolo prodotto, grazie all'identificazione mediante numero unico di lotto.


- Gli attestati ufficiali
Vedere i dettagli delle nostre azioni qui.

pefc xtrachene
legno de rovere xtrachêne

Conoscere boschi e foreste sta alla base della nostra professione. Il nostro lavoro inizia con la selezione delle migliori qualità di rovere, sia nelle aree forestali francesi che americane.

Solamente Xtrachêne può avvalersi di un approvigionamento di legname comune a quello delle fabbriche di fusti e botti Taransaud e Canton.
I responsabili dell'acquisizione di legname della Chêne & Cie, infatti, selezionano gli alberi in base a criteri qualitativi definiti congiuntamente dalle società del Gruppo.
Forti di un’esperienza decennale, essi sono in grado di riconoscere il legname di rovere che meglio corrisponde alle nostre esigenze specifiche: finezza della grana, omogeneità della forma, specie di rovere, ecc...

Il legname non decocorticato (i tronchi) viene quindi trasportato nelle merranderie della Chêne & Cie. La merranderie è un laboratorio dove la Chêne & Cie trasforma le parti migliori del legname di rovere non decorticato in merrain (futuri assi per le doghe delle barrique) o in pezzi appositi per legno ad uso enologico.

Xtrachêne, pioniere dello sviluppo sostenibile, dispone della certificazione PEFC (Programme for Endorsement of Forest Certification schemes) dal luglio 2013.
Xtrachêne s'impegna a rispettare il programma PEFC, volto a promuovere la gestione ecosostenibile delle aree forestali. Esso garantisce il rispetto degli standard ecologici, economici, sociali ed etici nell'attuazione delle pratiche.

XTRACHENE : selezione del legno
XTRACHENE legno ad uso enologico stick

Il legno di rovere e il vino, due prodotti nobili, naturali e vivi, che si abbinano con una perfetta armonia lungo tutto l’invecchiamento.

Il legno di rovere al servizio del vino e dei liquori: questa è la finalità principale della Chêne & Cie, società familiare e proprietaria di tre fabbriche di botti, quali Taransaud (rovere francese), Canton (rovere americano) e Kádár (rovere ungherese), oltre che di XtraChêne, la specialista del legno ad uso enologico.

Queste quattro marchi di proprietà della Chêne & Cie sono un riferimento a livello internazionale, riconosciute per il savoir-faire unico, garanzia di qualità e di alti standard di esigenza.

XtraChêne si rifornisce esclusivamente presso le fabbriche di legname da doghe della Chêne & Cie, in Francia e negli Stati Uniti, dove il legno matura naturalmente all'aria aperta per almeno 24 mesi.

xtrachêne legno di rovere Francia